Testosterone di cosa si tratta e come influisce sulla tua salute Published November 6th, 2020

Cos’è il testosterone?

Il testosterone è un ormone trovato nell’uomo, così come in altri animali. Negli uomini, i testicoli producono principalmente testosterone. Anche le ovaie delle donne producono testosterone, sebbene in quantità molto più piccole.

strombafort e un farmaco popolare tra i bodybuilder.

La produzione di testosterone inizia ad aumentare significativamente durante la pubertà e inizia a immergersi dopo i 30 anni circa.

Il testosterone è spesso associato al desiderio sessuale e svolge un ruolo vitale nella produzione di spermatozoi. Colpisce anche la massa ossea e muscolare, il modo in cui gli uomini immagazzinano il grasso nel corpo e persino la produzione di globuli rossi.

Anche i livelli di testosterone di un uomo possono influenzare il suo umore.

Bassi livelli di testosterone, chiamati anche bassi livelli T, possono produrre una varietà di sintomi negli uomini, tra cui:

  • Diminuzione del desiderio sessuale
  • meno energia
  • aumento di peso
  • sentimenti di depressione
  • umore
  • bassa autostima
  • Meno peli del corpo
  • ossa più sottili

Mentre la produzione di testosterone si assottiglia naturalmente mentre un uomo invecchia, altri fattori possono causare il calo dei livelli di ormoni.

Le lesioni ai testicoli e ai trattamenti del cancro come la chemioterapia o le radiazioni possono influire negativamente sulla produzione di testosterone.

Le condizioni di salute croniche e lo stress possono anche ridurre la produzione di testosterone. Alcuni di questi includono:

I livelli di testosterone diminuiscono costantemente nelle donne adulte, tuttavia i bassi livelli T possono anche produrre una varietà di sintomi, tra cui:

  • basso libido
  • resistenza ossea ridotta
  • poca concentrazione
  • depressione

Bassi livelli T nelle donne possono essere causati dalla rimozione delle ovaie e dalle malattie dell’ipofisi, dell’ipotalamo o delle ghiandole surrenali.

La terapia del testosterone può essere prescritta per le donne con bassi livelli T, tuttavia l’efficacia del trattamento sul miglioramento della funzione sessuale o della funzione cognitiva tra le donne in postmenopausa non è chiara.

Un semplice esame del sangue può determinare i livelli di testosterone. C’è una vasta gamma di livelli normali o sani di testosterone che circolano nel flusso sanguigno.

I livelli di testosterone maschile normali vanno tra 280 e 1.100 nanogrammi per decilitro (Ng/dl) per maschi adulti e tra 15 e 70 ng/dl per femmine adulte, secondo l’Università di Rochester Medical Center.

Gli intervalli possono variare tra i diversi laboratori, quindi è importante parlare con il tuo medico dei tuoi risultati.

Se i livelli di testosterone di un maschio adulto sono inferiori a 300 ng/dl, un medico può fare un lavoro per determinare la causa del basso testosterone, secondo l’American Urological Association.

I bassi livelli di testosterone potrebbero essere un segno di problemi di ghiandola pituitaria. La ghiandola ipofisaria invia un ormone di segnalazione ai testicoli per produrre più testosterone.

Un risultato a basso T in un uomo adulto potrebbe significare che la ghiandola pituitaria non funziona correttamente. Ma un giovane adolescente con bassi livelli di testosterone potrebbe sperimentare una pubertà ritardata.

Livelli di testosterone moderatamente elevati negli uomini possono produrre pochi sintomi evidenti. I ragazzi con livelli più alti di testosterone possono iniziare la pubertà prima. Le donne con alto testosterone possono sviluppare caratteristiche maschili.

Livelli anormalmente alti di testosterone potrebbero essere il risultato di un disturbo della ghiandola surrenale, o persino del cancro dei testicoli.

Alti livelli di testosterone possono verificarsi anche in condizioni meno gravi. Ad esempio, l’iperplasia surrenale congenita, che può colpire maschi e femmine, è una causa rara ma naturale per una produzione di testosterone elevata.

Se i livelli di testosterone sono estremamente elevati, il medico può ordinare altri test per scoprire la causa.

La riduzione della produzione di testosterone, una condizione nota come ipogonadismo, non richiede sempre un trattamento.

Potresti essere un candidato per la terapia sostitutiva del testosterone se la T bassa sta interferisce con la salute e la qualità della vita. Il testosterone artificiale può essere somministrato per via orale, attraverso iniezioni o con gel o cerotti cutanei.

La terapia sostitutiva può produrre risultati desiderati, come una maggiore massa muscolare e un desiderio sessuale più forte. Ma il trattamento trasporta alcuni effetti collaterali. Questi includono:

  • pelle grassa
  • ritenzione idrica
  • I testicoli si restringono
  • diminuzione della produzione di spermatozoi

Alcuni studi non hanno riscontrato un rischio maggiore di cancro alla prostata con terapia sostitutiva del testosterone, ma continua ad essere un argomento di ricerca in corso.

Uno studio suggerisce che esiste un rischio inferiore di tumori della prostata aggressiva per quelli sulla terapia sostitutiva del testosterone, ma sono necessarie ulteriori ricerche.

Il testosterone è più comunemente associato al desiderio sessuale negli uomini. Colpisce anche la salute mentale, la massa ossea e muscolare, la conservazione del grasso e la produzione di globuli rossi.

Livelli anormalmente bassi o alti possono influenzare la salute mentale e fisica di un uomo.

Il medico può controllare i livelli di testosterone con un semplice esame del sangue. La terapia del testosterone è disponibile per trattare gli uomini con bassi livelli di testosterone.

Se hai un basso t, chiedi al medico se questo tipo di terapia potrebbe avvantaggiarti.

L’ultima revisione medica il 7 gennaio 2021

Share this Article
× How can I help you?